FOG A TEATRO FINO AL 7 MAGGIO
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
All rights reserved
Incontro

La critica che non c’è: mancanze, strumenti, possibilità per un discorso metacircense

21 gennaio 2024, ore 11.30
Quali funzioni, ruoli, desideri entrano in gioco quando parliamo di critica per contemporaneo in Italia oggi? Un dialogo polifonico orizzontale intorno al discorso metacircense aperto ad artisti, operatori e appassionati al circo, moderato da chi fa della critica il proprio lavoro. Quale il ruolo della critica tra sovradeterminazione e libertà artistica? Possiamo immaginare spazi critici che non limitino, ma amplino, l’agencydell’artista? Con quali mezzi? Quali finalità? Conversazioni in successione ludica sulle mancanze, le possibilità, il fallimento dell’opinione critica, artistica e giornalistica dentro e fuori dal circo, per mettere da parte i miti e muoverci insieme verso la sua legittimazione come arte di creazione. L'incontro è a cura di Gaia Vimercati, con Silvia Garzarella, Emanuele Regi e Ludovica Taurisano.

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari