Partner

Una collaborazione fatta di supporto, condivisione e partecipazione. Sostenere Triennale Milano significa creare valore per la propria realtà aziendale e per la comunità, diventando partner di una delle più importanti e conosciute Istituzioni culturali milanesi di respiro internazionale.

Institutional partner

Eni è Partner Istituzionale per i progetti del triennio 2019/2021 ed è stato Main Partner della XXII Triennale di Milano.

Eni rinnova il suo sostegno a Triennale Milano, confermando l'impegno nella promozione di un percorso progettuale e multidisciplinare su temi affini a entrambe le realtà, quali la sostenibilità ambientale, lo sviluppo tecnologico, la rigenerazione urbana e l’economia circolare.

Durante la XXII Triennale, 10 opere selezionate e 10 parole “circolari”, disponibili nelle aree Eni, hanno offerto l’occasione per riflettere sulla necessità di saper guardare il nostro mondo, in un modo nuovo.

Institutional Partner

Lavazza è Partner Istituzionale per i progetti del triennio 2019/2021 ed è stato Main Partner de La Nazione delle Piante, a cura di Stefano Mancuso.

Lavazza avvia una collaborazione con Triennale Milano in un percorso di impegno nella promozione delle arti e dei luoghi dove la cultura prende vita e porta la sua energia nell’impegno per la costruzione di un futuro sostenibile, tramite l'uso efficiente delle risorse.

Il Caffè ospita a rotazione fotografie tratte dal Calendario Lavazza 2019 Good to Earth che racconta la natura attraverso gli scatti della fotografa americana Ami Vitale e le opere di sei nature artist di fama internazionale.

Institutional media partner

Clear Channel Italia è Institutional media partner per il biennio 2020-2022. Una collaborazione strutturata e duratura volta a promuovere, attraverso iniziative di comunicazione out of home, l’intero programma di Triennale.

Nel rispetto delle normative governative, Triennale Milano resterà chiusa al pubblico fino a nuove indicazioni. Continua a seguirci sui nostri canali social, scopri nuovi contenuti sul Magazine, guarda streaming e video su YouTube e ascolta le serie podcast su Spotify. In attesa di tornare a visitarci puoi esplorare le nostre mostre su Google Arts & Culture!

Sitemap