salis-zanchini
Concerto

Antonello Salis & Simone Zanchini “Liberi”

2 ottobre 2022, ore 10.00

Zanchini e Salis tornano insieme dopo molti anni di assenza dai palchi italiani ed europei. Il risultato? La tempesta sonora perfetta. Difficile trovare due concerti di Zanchini e Salis uguali. La ricerca costante del gioire e sperimentare ne compone un quadro musicale unico nel suo genere, oggi come all'ora.

Apre il concerto Gabriella Di Capua Trio: voce, tastiera, batteria e drum machine.

Antonello Salis inizia a suonare la fisarmonica a sette anni, in seguito si avvicina al pianoforte studiando da autodidatta. Negli anni '70 milita in diversi gruppi rock suonando l’organo Hammond. Dal 1978 è protagonista in piano solo e fisarmonica, ospite dei più importanti jazz festival in tutto il mondo.

Simone Zanchini è tra i più interessanti e innovativi filarmonicisti. La sua ricerca si muove tra i confini della musica contemporanea, acustica ed elettronica, sperimentazione sonora e contaminazioni, senza dimenticare la tradizione.

...altro

Info

Il concerto si tiene nel Teatro di Triennale.

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda

Fino al 2 aprile 2023 ti aspettiamo per visitare la mostra Ettore Sottsass. La Parola.

Scopri di più
Sitemap