FOG A TEATRO FINO AL 7 MAGGIO
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
Angelo Mangiarotti, disegno per la Scultura Divenire, courtesy Archivio UniFor
Laboratorio

Formaforme

3 dicembre 2023, ore 15.30
6-11 ANNI
Durata 90' circa
Nel corso del laboratorio verranno analizzati, smontati e rimontati i progetti dell’architetto e designer Angelo Mangiarotti, alla ricerca dei segreti che contengono: uno o più pezzi studiati così perfettamente che messi insieme danno vita a un tavolino, a una lampada, ma anche a un intero palazzo. Il laboratorio è pensato per essere inclusivo, per questo vengono usati sistemi comunicativi accessibili come CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) che facilitano la fruibilità dei materiali anche per bambine e bambini neurodivergenti.
Info
Attività per bambine e bambini dai 6 agli 11 anni, accompagnati da un adulto. Biglietto Museo del Design Italiano + visita guidata + laboratorio: 12 € bambini, 10 € adulto accompagnatore.
Crediti
Laboratorio progettato in collaborazione con COmeta Lab, dipartimento di Design del Politecnico di Milano. Con il contributo di Fondazione Cariplo, nell’ambito del bando Per la Cultura.   Education Partner Scalo Milano Outlet & More.
Con il contributo di
Education partner

Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari