tlon

Mondo Reale: un podcast di Tlon

Cos’è il Mondo? Cosa ci appare e cosa ci sfugge? Si può vedere al di fuori di una cornice, ossia di uno strumento che allo stesso tempo evidenzia l'opera e la separa dal resto? Mondo Reale è concepito come un approdo nel nostro misterioso quotidiano, ed esplora il reale come fosse una fantasticheria. In questo modo l'esperienza contemplativa ed estetica intorno alla conoscenza provoca uno stupore ipnotizzante nei confronti della realtà. "Le scienze ci fanno acquisire molte certezze, ma noi abbiamo scoperto nel corso del XX secolo innumerevoli domini di incertezza”, ha scritto Edgar Morin. Mondo Reale mette in nuova luce l'arcipelago di certezze, riuscendo in questo modo a rivelare l’oceano di incertezza che, tutti e sempre, abitiamo.

Gli episodi

1 – Mondo
Il “mondo reale” di Ron Mueck e Alex Cerveny, un concetto indefinibile.

2 – Reale
Come si può stabilire cosa è reale? Fabrice Hyber, Artavazd Pelechian e il rapporto tra realtà e finzione.

3 – Relazione
Le opere di Jessica Wynne, Jean-Michel Alberola e Virgil Ortiz come ponti tra arte e matematica, passato e presente.

4 – Confine
L’ignoto fa irruzione nel presente conosciuto attraverso le opere di Sho Shibuya e David Lynch.

5 – Verità
Alla ricerca della verità nelle opere di Andrei Ujica, Sarah Sze e Hu Liu, in cui reale e virtuale, fisico e digitale si sovrappongono.

6 – Mistero
I misteri del mondo nelle opere di Patti Smith, Jaider Esbell e Alev Ebüzziya Siesbye, che travolgono con un mare di incertezze.
7 – Mostra
Le mostre come mezzi in grado di stimolare dubbi e interrogativi: l’allestimento di Formafantasma e le opere di Yann Kebbi e Guillermo Kuitca.

Ron Mueck, Man in a Boat
ph.: DSL Studio
Ron Mueck, Man in a Boat ph.: DSL Studio
Alex Cerveny, Mondo Reale
ph.: DSL Studio
Alex Cerveny, Mondo Reale ph.: DSL Studio
Sho Shibuya, Headlines, 2020-2022
ph.: DSL Studio
Sho Shibuya, Headlines, 2020-2022 ph.: DSL Studio
Installation view
ph.: DSL Studio
Installation view ph.: DSL Studio

Crediti

I testi sono scritti e interpretati da Andrea Colamedici e Maura Gancitano e la produzione è di Mismaonda, con la collaborazione di PBD°. Sound design di Bruno Belissimo

Eventi correlati

Articoli correlati

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap