Triennale Milano
© Nhood
Talk

Milan, the 15-Minute City: the LOC Model – Loreto Open Community

May 29 2023, 7.00pm
The "City of 15 Minutes" is the vision of the urban planner Carlos Moreno. It is a paradigm of a human-scale city that respects citizens' time, thanks to a model in which services can be reached on foot or by bicycle in 15 minutes. LOC – Loreto Open Community project, developed by Nhood and winner of C40's Reinventing Cities call for proposals, aims to apply the 15-minutes concept on a milanese scale to give back to the city Piazzale Loreto as a place to live in and stay, thanks to different accessible services.
In conversation with Carlos Moreno, speakers include: Stefano Boeri, President of Triennale Milano; Giancarlo Tancredi, Councillor for Urban Regeneration City of Milan; Carlo Masseroli, Director of Strategy and Development Nhood; Giordana Ferri, Executive director Fondazione Housing Sociale; Hélène Chartier, Director of Urban Planning and Design of C40 Cities.
Register

Archives and collection

Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala