Concerto

Paolo Angeli — 22.22 Free Radiohead

22 ottobre 2021, ore 18.00

Inventore della chitarra sarda preparata, nata dall’incontro-scontro tra avanguardia extra-colta e tradizione popolare: strumento orchestra a 18 corde, ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria, dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile. Con questa singolare propaggine costruita nel CROM di Francesco Concas, Paolo rielabora, improvvisa e compone una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise, pop minimale.
Angeli nel suo percorso di studio e ricerca è stato capace di coniugare tradizione e avanguardia. Il suo lavoro ha attirato in breve tempo l’attenzione del chitarrista statunitense Pat Metheny, che gli ha chiesto una replica personalizzata dello strumento.

Nel 2019 ha pubblicato il suo decimo album da solista: 22.22 Free Radiohead, in cui il repertorio della band è traslato e ricomposto sulla musica di Angeli.
La sensazione onirica è che il chitarrista sardo sia stato coinvolto da Thom Yorke & company per ricomporre la loro discografia in un’unico respiro o che gli abbiano chiesto di trasformare una partitura compiuta in un’opera aperta in cui l’improvvisazione ha un ruolo di primo piano.

...altro

Crediti

Cover © Nanni Angeli

Eventi correlati

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte

Ricordiamo che all’ingresso di Triennale Milano sarà richiesto di esibire il Green Pass.

Visita Triennale in sicurezza
Sitemap