FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
Conferenza

Myanmar Mingalarpar

25 giugno 2019, ore 14.00
Organizzato da Culture2All ONLUS nell'ambito delle attività del padiglione del Myanmar alla XXII Triennale di Milano Broken Nature, che ha il focus sulla armonia tra uomo, design e natura ed utilizza e promuove esclusivamente fibre naturali (bambù, cocco, gelso) e che espone opere degli artisti birmani contemporanei.
H. 14:00 – 15:00 | Il Myanmar tra evoluzione e tradizione
Myint Naung, S.E. l'Ambasciatore della Repubblica dell'Unione del Myanmar A. Schiavo, S.E.l'Ambasciatrice d'Italia a Yangon S. Boeri, Presidente di Triennale Milano A. Ganelli, Commissario al padiglione Console Onorario del Myanmar M. Salvemini, curatore del padiglione Coordina M.Morello, giornalista ed esperto del Sud Est asiatico
H. 15:00 – 17:00 | Il bambù: come e dove
L. Bar e S. Polo (Associazione Italiana Bambù), F. Barbaglio (Floorbamboo), A. Bianchi (Bierre Costruzioni), M. Bucciarelli (Spontaneodesign), U. Lori (Marina di Nettuno), A.Peyron (Madeinbamboo), I.Piccenoni (Inbamboo) Coordina L. Saporiti, membro del CD della Camera di Commercio Italia-Myanmar

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari