FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
© Marilena Stafylidou
Proiezione

NOWHERE Director’s Cut

Dimitris Papaioannou
2 marzo 2024, ore 21.00
Durata 42’
In occasione di FOG 2024 viene proiettata NOWHERE – Director’s Cut, la versione cinematografica dell’omonima produzione teatrale commissionata a Papaioannou dal National Theatre of Greece. Creato, filmato e curato dall’artista, NOWHERE è stato concepito come un progetto site-specific, in cui lo spazio scenico stesso è stato coreografato programmando un palcoscenico di nuovi meccanismi. Un gruppo di persone ha affrontato e sfidato lo spazio, misurandolo con i propri corpi, dando vita a una riflessione sulla natura stessa del teatro come una macchina che rispecchia la vita umana.
Dimitris Papaioannou è pittore, illustratore e ora coreografo affermato. Affascina il pubblico di tutto il mondo con opere sceniche monumentali in cui ogni immagine diventa una rivelazione estetica. Il suo teatro fonde danza sperimentale, teatro fisico e performance in spettacoli surreali, onirici e coinvolgenti. Nato in Grecia, attualmente Papaioannou vive e lavora ad Atene. I suoi lavori sono stati presentati in festival e teatri in Europa, Asia, Australia e America. Tra i numerosi riconoscimenti, ha ricevuto l'European Theater Prize (2017), due nomination agli Emmy (2016) e altrettante agli Olivier Award (2019, 2022).
...altro
Registrati
Crediti
regia e montaggio: Dimitris Papaioannou riprese aggiuntive: Kyriacos Karseras, Stelios Kamitsis consulenza al montaggio: Matt Johnson registrazione audio aggiuntiva: Kostas Michopoulos montaggio dell'intera performance – video commissionato da: Dance Umbrella Festival, Ruhrfestspiele Recklinghausen con il sostegno di: Teatro della Pergola – Firenze, Saitama Arts Theatre, National Theater & Concert Hall (Taipei, Taiwan) prodotto da: 2WORKS Dimitris Papaioannou è sostenuto da: Megaron – the Athens Concert Hall responsabile delle relazioni internazionali e della comunicazione: Julian Mommert

Highlights

© Marilena Stafylidou
© Marilena Stafylidou

Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Veduta della Torre Littoria
Veduta della Torre Littoria
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale