Francesca Marconi, Internazionale Corazon, 2019, Courtesy l'artista

Mostra

Milano Piano Zero

all'interno del programma di What Is the City But the People?
Accesso libero

L'Associazione Thara Rothas presenta la mostra collettiva Milano piano zero, a cura di Giacomo Pigliapoco e Chiara Spagnol. Attraverso lo sguardo di Giorgio Andreotta Calò, Alessandro Calabrese, Irene Fenara, Riccardo Giacconi, Elisa Giuliano e Chiara C. Siravo, Francesca Marconi, g.olmo.stuppia, Grazia Toderi e Zimmerfrei e con il supporto degli Archivi di Triennale Milano, la mostra propone una riflessione sulla città di Milano e invita l'osservatore a prendere parte attiva al processo di costruzione interpretativa della città. I responsabili progetto sono Heidi Mancino e Sofia Baldi.

Crediti

Cover: Francesca Marconi, Internazionale Corazon, 2019, Courtesy l'artista

Promosso da Associazione Thara Rothas, Comune di Milano, Triennale Milano
Sponsor del progetto: Fondazione AEM
Sponsor degli incontri: REPOWER
Partner scientifici: Accademia di Belle Arti di Brera, NABA, Ordine degli architetti, P.P.C della provincia di Milano
Partner tecnici: Zero+1 associazione culturale, Ciaccio Arte - Broker Insurance Group
Con il patrocinio di: Unione Confcommercio - Milano, Lodi, Monza e Brianza, Touring Club
Con la collaborazione di: UNA Galleria, Viasaterna, ZERO

Eventi correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria

Fino al 2 aprile 2023 ti aspettiamo per visitare la mostra Ettore Sottsass. La Parola.

Scopri di più
Sitemap