FOG A TEATRO FINO AL 7 MAGGIO
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
© Niwa Gekidan Penino
Spettacolo

Fortress of Smile

Kuro Tanino
10 – 11 maggio 2023
PRIMA ITALIANA
Durata 115’ Spettacolo in giapponese con sovratitoli in italiano e inglese. I sovratitoli includono informazioni per la facilitazione della comprensione per persone con disabilità uditive
Per la prima volta in Italia, Kuro Tanino, uno dei più celebrati registi teatrali giapponesi contemporanei, presenta Fortress of Smile insieme alla sua compagnia Niwa Gekidan Penino. Il regista-drammaturgo apre uno spaccato voyeuristico su due piccoli e malconci appartamenti adiacenti in un villaggio costiero. Stanze e scenografie iperrealiste diventano il set di due storie parallele e intrecciate. Da una parte, alcuni vivaci pescatori si incontrano ogni giorno per bere e divertirsi; dall’altra, un’anziana signora – aiutata dal figlio e dalla nipote – fa i conti con la vecchiaia e la solitudine. Seguendo la routine immutabile di queste vite, gradualmente ci rendiamo conto che qualcosa sta cambiando. Uno spettacolo poetico e radicale sospeso tra umorismo e situazioni surreali.
Nato a Toyama nel 1976 (Giappone), Kuro Tanino guida la compagnia teatrale Niwa Gekidan Penino (“Teatro del Giardino Penino”) e ne è rappresentante, drammaturgo e regista. Ha fondato la compagnia nel 2000 mentre era studente di medicina. Tra i lavori recenti di Kuro Tanino figurano Chekov?! (2011), The Room, Nobody Knows (2012), Box in the Big Trunk (2013), Tanino to Dwarf-tachi ni yoru Kantor ni Sasageru Homage (2015), The Dark Master (2003, 2006, 2016) e altri. L'opera Avidya – The Dark Inn, presentata in anteprima nel 2015, ha vinto il 60° Premio Kunio Kishida per il teatro. Kuro Tanino ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Premio d’eccellenza del Festival delle Arti dell'Agenzia giapponese per gli Affari Culturali (2016) e il Premio Toyama per le arti e la cultura (2019).
...altro
Leggi il programma
Crediti
diretto e scritto da: Kuro Tanino con: Susumu Ogata, Kazuya Inoue, Koichiro F.O. Pereira, Masato Nomura, Hatsune Sakai, Natsue Hyakumoto, Masayuki Mantani direzione di scena: Masaya Natsume, Yuhi Kobayashi assistente alla regia: Haruka Kikuchi scenografia: Takuya Kamiike disegno luci: Masayuki Abe, Risa Noguchi sound designer: Koji Shiina tour manager: Tsubasa Shimizu, Chika Onozuka con il supporto di: Agency for Cultural Affairs (Government of Japan) Con il patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano

Calendario

mercoledì 10 maggio 2023, ore 19.30
giovedì 11 maggio 2023, ore 19.30

Highlights

© Niwa Gekidan Penino
© Niwa Gekidan Penino
© Niwa Gekidan Penino

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda