FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
isla
© Leafhopper
Spettacolo

Una isla

Agrupación Señor Serrano
21 – 22 marzo 2024
Durata 65’
La paura del creatore di essere sopraffatto dalla sua creazione è un tema ricorrente nella letteratura di tutti i tempi. Oggi ha condotto al dilemma della convivenza tra umani e intelligenza artificiale, vedendo quest’ultima come una minaccia, ma è davvero così? In un mondo in cui le risorse sono in esaurimento e le sfide del domani richiedono maggiore collaborazione al genere umano, la straordinaria creatività degli Agrupación Señor Serrano interroga le intelligenze artificiali per immaginare nuovi scenari, un nuovo “noi”, in un viaggio performativo tra fisico e digitale che risveglierà le coscienze del pubblico verso un futuro possibile.
Agrupación Señor Serrano è una compagnia teatrale fondata a Barcellona che crea produzioni originali su aspetti discordanti dell’esperienza umana contemporanea. I loro spettacoli mescolano video in diretta, testi, performance, modellini in scala, suoni e oggetti e sono stati presentati nei più importanti palcoscenici internazionali. Con Una isla, Agrupación Señor Serrano fa un ulteriore passo nella sua ricerca scenica e si presenta come mai vista prima. Composta da Àlex Serrano, Pau Palacios e Barbara Bloin, la compagnia, oltre al Leone d’Argento alla Biennale di Venezia (2015), ha ricevuto altri riconoscimenti, come il Premio Ciutat de Barcelona de Teatre 2017 e il Premi FAD Sebastià Gasch d’Arts Parateatrals 2016.
...altro
Info
Spettacolo con proiezioni testuali in italiano e note di supporto testuale in inglese
Crediti
creazione di: Agrupación Señor Serrano regia e drammaturgia: Àlex Serrano, Pau Palacios assistente alla drammaturgia: Carlota Grau performer: Carlota Grau, Lia Vohlgemuth, Sara Montalvão, Bartosz Ostrowski, otto performers locali performer olografica: Eva Torróntegui coreografia: Núria Guiu (in collaborazione con i performer) scenografia e costumi: Xesca Salvà design luci: Cube.bz musica: Nico Roig creazione video olografico: David Negrão programmazione video: David Muñiz stage manager e performer: Camille Latron intelligenze artificiali utilizzate durante il processo di creazione: GPT-3, Bloom, ChatGPT, DALL·E, Stable Diffusion, Midjourney, FILM direzione di produzione: Barbara Bloin produzione esecutiva: Paula S. Viteri management: Art Republic produttori: GREC Festival de Barcelona, Câmara Municipal de Setúbal, Rota Clandestina, Festival Internacional de Teatro de Expressão Iberica (FITEI), Centro Cultural CondeDuque, Laboratorio de las Artes de Valladolid (LAVA), CSS Teatro Stabile di Innovazione del Friuli-Venezia Giulia, TPE – Festival delle Colline Torinesi, SPRING Festival, Feikes Huis, Departament de Cultura de la Generalitat con la collaborazione di: Ajuntament de Terrassa, Fabra i Coats Fàbrica de creació de Barcelona

Calendario

giovedì 21 marzo 2024, ore 19.30
venerdì 22 marzo 2024, ore 19.30

Highlights

© Leafhopper
© Leafhopper

Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta della Torre Littoria
Veduta della Torre Littoria
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni