Triennale Milano
caravano
Courtesy Biagio Caravano
Concerto

Human

Biagio Caravano
21 febbraio 2024, ore 19.30
PRIMA ASSOLUTA
Durata 45’
In un ambiente immersivo e buio, sonorità elettriche si fanno spazio tra il pubblico, producendo un flusso pulsante e caotico. Biagio Caravano, musicista, danzatore e performer, tra i fondatori del celebrato gruppo mk, propone un live audiovisivo in cui il suono si sovrappone alle immagini. Elaborate dall’artista visivo Lorenzo Basili, proiezioni di lastre a raggi X si alternano a ipnotiche composizioni astratte e flash luminosi, creando un microcosmo in cui tempo, spazio e gesto si tramutano in oggetti imprevedibili che creano un unico movimento compositivo.
Biagio Caravano è musicista, danzatore e performer, docente di danza alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano e alla scuola Proxima Res di Milano. È tra i fondatori del gruppo mk, collettivo presente da anni sulla scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, della coreografia e della performance. Con la musicista Daniela Cattivelli ha creato il duo Sigourney Weaver, con il quale porta avanti una ricerca sonora legata alla postura del corpo scenico. Per mk è autore delle musiche, suonate dal vivo, per lo spettacolo Sfera # uno stato eternamente nascente e la performance Piscina Mirabilis. Attualmente è impegnato con il concerto Human, con l’artista visivo Lorenzo Basili.
...altro
Scarica il programma
Crediti
progetto, video e suono: Biagio Caravano sviluppo e progettazione video: Lorenzo Basili produzione: KLM

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda