© Philip Frowein

Spettacolo

How a Falling Star Lit Up The Purple Sky

Jeremy Nedd – Impilo Mapantsula

PRIMA ITALIANA

Durata 75’
Spettacolo in inglese con sovratitoli in italiano. I sovratitoli includono informazioni per la facilitazione della comprensione per persone con disabilità uditive

Cittadine deserte e assolate, sterpaglie che rotolano nel vento, duelli armati carichi di suspense. Gli stereotipi del genere western vengono ribaltati per scrivere nuove storie in cui è la natura, e non più l’uomo, a dominare la scena. Attraverso la pantsula, forma virtuosistica di danza nata nei sobborghi neri sudafricani durante il regime dell’apartheid, il modello dell’eroe cowboy abbandona supremazia razziale e spirito di conquista di terre ignote, per divenire invece custode consapevole del proprio futuro. Jeremy Nedd, coreografo e performer di fama internazionale, e Impilo Mapantsula, network globale specializzato in questa danza carica di energia e spontaneità, mettono in scena, per la prima volta in Italia, un poema visivo di corpi ribelli e struggente speranza.


Jeremy Nedd
è un coreografo e performer nato a New York e attualmente residente a Basilea, in Svizzera. Ha lavorato alla Semperoper di Dresda (2010-2012) e al Ballett Basel (2012-2016). È associato come guest performer alla Schauspielhaus Zürich, dove ha lavorato con Trajal Harrell. Nedd ha realizzato e presentato le sue precedenti produzioni presso Kaserne Basel, ROXY Birsfelden, Arsenic – Centre d'art scénique contemporain (Losanna), Palais de Tokyo (Parigi) e Münchner Kammerspiele, insieme ad altre realtà di spicco nel panorama contemporaneo.

Impilo Mapantsula è una rete globale di artisti di alto livello specializzati nella danza pantsula, una forma di danza urbana sudafricana. È un'organizzazione professionale che promuove lo sviluppo della danza e della cultura pantsula, e che agisce come rappresentante del settore. L'organizzazione si propone di documentare e proteggere l'eredità della pantsula e di sostenere i ballerini nella professionalizzazione e nell'ulteriore sviluppo della loro arte. Impilo Mapantsula crea opportunità di apprendimento e sostiene la creazione artistica e l'espressione personale attraverso programmi educativi, artistici e professionali, con particolare attenzione alla creazione di nuovi posti di lavoro, alle collaborazioni internazionali e ai programmi di scambio.

...altro

Info

Spettacolo inserito nel programma di miart

Crediti

ideazione, coreografia: Jeremy Nedd
performance, coreografia: Sicelo Xaba, Vusi Mdoyi, Sello Modiga, Thomas Motsapi, Sonakele Masethi, Kgotsofalang Moshe, Vuyani Feni, Sibongile Mathebula, Elma Motloenya, Jeremy Nedd
disegno luci, direzione tecnica: Thomas Giger
scenografia, direzione tecnica: Laura Knüsel
design del suono: Fabrizio Di Salvo, Rej Deproc
consulenza musicale: Brandy Butler
costumi: Rosa Birkedal
drammaturgia: Anta Helena Recke
gestione della produzione: Regula Schelling (produktionsDOCK)
tour manager: Caroline Froelich (Moin Moin Productions)
coproduzione: Kaserne Basel, Arsenic – Contemporary Performing Arts Center (Losanna), Internationales Sommerfestival Kampnagel, Wiesbaden Biennale, The Centre for the Less Good Idea (Johannesburg)
con il supporto di: Fachausschuss Tanz & Theater BS/BL, Pro Helvetia, Swiss Arts Council, SüdKulturFonds, Stanley Thomas Johnson Stiftung, Kulturfonds of the Société Suisse des Auteurs (SSA), GGG Basel, Jacqueline Spengler Stiftung, Scheidegger-Thommen-Stiftung, Schweizerische Interpretenstiftung

Calendario

mercoledì 12 aprile 2023, ore 17.30
giovedì 13 aprile 2023, ore 17.30

Highlights

© Philip Frowein

© Philip Frowein

© Philip Frowein

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Sitemap