FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
©BNM x Rashaad Newsome
Proiezione

Films from Ballet national de Marseille x (LA)HORDE

(LA)HORDE
6 maggio 2024, ore 18.00
Durata 60’
In occasione di FOG 2024 vengono proiettati alcuni dei lavori del collettivo che fa della propria danza un mezzo di espressione politica. I film selezionati, dirompenti opere dalla forte carica visiva, sono: Ghosts, in cui figure leggiadre invadono gli spazi deserti del Musée des Beaux-Arts di Marsiglia, Room with a view, video musicale dell’omonimo brano di Rone che sfida i limiti del corpo per sperimentare nuove modalità di movimento, Cultes, un viaggio psichedelico nel cuore di una comunità unita dall'amore per la musica, The Master's Tools, che esamina la relazione tra uomo e industria, e Novaciéries, che reinterpreta il jumpstyle per esplorare lo sviluppo misterioso di una danza post-internet.
Dal 2013, (LA)HORDE è diretta da Marine Brutti, Jonathan Debrouwer e Arthur Harel. Questo collettivo di coreografi e artisti visivi, che ha assunto la direzione del Ballet national de Marseille nel 2019 e ha collaborato con personalità come Sam Smith e Madonna, ha dato vita a diverse creazioni multidisciplinari e intercomunitarie: attraverso film e performance (Novaciéries, 2015; The Master's Tools, 2017; Cultes, 2019; Ghosts, 2021) e coreografie (Night Owl,2016; To Da Bone, 2017; Marry Me in Bassiani, 2019; Room With A View, 2020; Age of Content, 2023), il gruppo indaga la componente politica della danza e mappa le diverse forme coreografiche di insurrezione popolare, passando dai rave alle danze tradizionali.
...altro
Registrazione disponibile a breve
Crediti
Ghosts idea: Spike Jonze x (LA)HORDE – Marine Brutti, Jonathan Debrouwer, Arthur Harel / sceneggiatura: Spike Jonze / musica: Rone / con: Ballet national de Marseille / regia: (LA)HORDE / produzione: Ballet national de Marseille, MJZ, Henry & Tony films / produttori: David Zander, Nérimen Hadrami, Jean-Luc Bergeron. Room with a view idea: (LA)HORDE / musica: Rone / con: Ballet national de Marseille / produzione: Sourdoreille Production (Sami Battikh, Ronan Le Borgne, Mario Raulin), MJZ (David Zander, Eriks Krumins) / coproduzione: Infiné, Théâtre du Châtelet, Ballet national de Marseille / sostegno di: CNC – National Film and Moving Image Centre,SCPP – Civil Society of Phonography Producers. Cultes regia: (LA)HORDE / con: Achraf Jendane Bouzefour, Benjamin Bertrand Daphné Biiga Nwanak, Delphine Rafferty, Sophie Ammann / produzione: Hirvi x TETRO x (LA)HORDE (Nérimen Hadrami, Elsa Rakotoson Julien Berlan Marie Fessol Matthieu Debay) / con il supporto di: ministère de la Culture – Direction générale de la création artistique. The Master’s Tools idea e coreografia: (LA)HORDE / con performer diTo Da Bonee Ballet national de Marseille / produzione cinematografica: Nérimen HA et Hirvi & Frenzy Picture / supporto di: Cité internationale des arts, Fenwick-Linde, La Gaîté Lyrique, Maison des Arts Creteil MAC Cosmetics France, adidas Originals, Sides / con la partecipazione di: SNCF, Le Relais, TSF. Novaciéries regia: (LA) HORDE e Céline Signoret / con: Valentin Basset, Rodolphe Berger, Eve Coquart, Garance Coquart, Ylva Falk, Hugo Hermanvillier, Kevin Martinelli, Théo Michallet, Edgar Scassa, Loïc Vinciguerra, Nadir Zarougui / produzione: Cité Du Design, Biennale Internationale du Design de Saint-Étienne, Saint-Étienne Métropole, Commune de Saint-Chamond, (LA)HORDE

Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale