© Gianluca di Ioia

Laboratorio

Bodymind Operating System – ∞OS

Durata: 3 ore
Il workshop è gratuito e accessibile a un massimo di 30 partecipanti. É possibile prenotarsi scrivendo a visiteguidate@triennale.org.

Il progetto di ∞OS (eightos) è concepito come un sistema operativo per il corpo e la mente. Il suo compito è quello di fornire attraverso il workshop di danza e coreografia, supporto e strumenti atti a migliorare le interazioni con l’ambiente che ci circonda attraverso una pratica quotidiana. Uno degli aspetti principali della metodologia di ∞OS infatti è l'uso del movimento fisico come mezzo per implementare nuovi modelli comportamentali (software) nella nostra mente (hardware). Modelli di movimento nello spazio che appresi durante il workshop potranno essere utilizzati in qualsiasi momento e contesto del nostro quotidiano. In occasione di questo nuovo appuntamento di Parla Ascolta Guarda Fai, il workshop, della durata di due giorni, culminerà in una performance pubblica domenica 15 dicembre alle 19.00 animata dal duo e dai partecipanti al workshop.

∞OS (eightos) è il duo formato da  Dmitry Paranyushkin (perfomer, artista visivo, video-maker e progettista di sistemi web, nato a Mosca e vive a Berlino) e NSDOS - aka Kirikoo Dess (artista ibrido che lavora contemporaneamente su danza, musica e arte digitale). ∞OS Collaborano principalmente con Istituzioni d'arte, tra i vari: Palais de Tokyo, V-A-C Foundation, Martin Gropius Bau Museum, Adidas Runbase Berlino.

...altro

Crediti

Direzione artistica: Umberto Angelini
A cura di: Davide Giannella e Joel Valabrega 
Parla Ascolta Guarda Fai è un programma di incontri, installazioni, mostre, performance, ascolti, proiezioni, laboratori e progetti a cura di Davide Giannella e Massimo Torrigiani/Fantom.

Calendario

sabato 14 dicembre 2019, ore 14.00
domenica 15 dicembre 2019, ore 16.00

Highlights

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala

Stiamo allestendo la 23ª Esposizione Internazionale: gli spazi espositivi e la biglietteria rimarranno chiusi fino al 15 luglio. Continua in giardino la programmazione di Triennale Estate, con incontri, concerti, proiezioni e dj set.

Scopri di più
Sitemap