UN’ESTATE DI MUSICA CON LA MEMBERSHIP
Tutti i concerti di Triennale Estate sono gratis con le membership Explorer, Insider e Supporter.
Triennale Milano
© Alessandro Serra
Spettacolo

Macbettu

Alessandro Serra
11 – 14 dicembre 2019
Durata: 90' Spettacolo in sardo sovratitolato in italiano
Macbettu rinnova la tradizione e fa si che il teatro sorprenda ancora.
Il Sole 24 Ore
Il teatro di Alessandro Serra coinvolge gli spettatori in un’esperienza visionaria e di grande impatto. Macbettu, spettacolo vincitore del Premio Ubu 2017, osannato da pubblico e da critica, ricostruisce il Macbeth di Shakespeare a partire dalle immagini potenti e arcaiche e dalle sonorità musicali e intriganti della Sardegna. Recitato in lingua sarda e ambientato in un’immaginaria Barbagia, con il suo ricco patrimonio di riti, canti, maschere e tradizioni, Macbettu è interpretato da soli uomini, come nella tradizione elisabettiana. Come il classico shakespeariano, offre una riflessione lucida e appassionata sull’ambizione umana. Un pezzo di grande teatro, uno spettacolo ipnotico, che lavora con corpi, materiali e ritmi per raccontare una storia primordiale e attuale, al tempo stesso.
Alessandro Serra si avvicina al teatro attraverso gli esercizi di trascrizione per la scena delle opere cinematografiche di Ingmar Bergman. La sua formazione viene forgiata dal confronto con il teatro di Grotowski, i principi della biomeccanica di Mejerchol'd e lo studio del movimento di Decroux. Nel frattempo si laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo all’Università la Sapienza di Roma e nel 1999 fonda la Compagnia Teatropersona, con la quale comincia a mettere in scena le proprie creazioni che scrive e dirige curandone le scene, i costumi, le luci e i suoni. Tra il 2006 e il 2011 crea la “trilogia del silenzio” composta dagli spettacoli Beckett BoxTrattato dei Manichini e AURE, mentre nel 2015 si accosta al linguaggio della danza creando L'ombra della sera, dedicato alla vita e alle opere di Alberto Giacometti. Nel 2017 ritorna al teatro di prosa e crea Macbettu ispirato all'opera di Shakespeare e recitato in lingua sarda, nel 2019 firma la regia di Il costruttoreSolness con Umberto Orsini. Lo spettacolo Macbettu vince numerosi premi tra cui il Premio ANCT 2017, il Premio Ubu 2017 come miglior spettacolo dell'anno, il Premio le maschere del Teatro italiano 2019 come miglior spettacolo e migliori scene. Nel 2019 Serra vince il Premio Hystrio alla regia. I suoi spettacoli fanno il giro del mondo con tappe in Italia, Francia, Svizzera, Corea, Russia, Spagna, Bulgaria, Polonia, Germania.
...altro
Crediti
Di: Alessandro Serra Tratto da: Macbeth di William Shakespeare Con: Fulvio Accogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni, Giovanni Carroni, Maurizio Giordo, Stefano Mereu, Felice Montervino Traduzione in sardo, consulenza linguistica: Giovanni Carroni Collaborazione ai movimenti di scena: Chiara Michelini Musiche pietre sonore: Pinuccio Sciola Composizioni pietre sonore: Marcellino Garau Regia, scene, luci, costumi: Alessandro Serra Produzione: Sardegna Teatro, Compagnia Teatropersona Con il sostegno di: Fondazione Pinuccio Sciola | Cedac Circuito Regionale Sardegna 

Calendario

mercoledì 11 dicembre 2019, ore 20.00
giovedì 12 dicembre 2019, ore 20.00
venerdì 13 dicembre 2019, ore 20.00
sabato 14 dicembre 2019, ore 20.00

Highlights


Promozioni

Alessandro Serra

La promozione consente di vedere al prezzo ridotto di 25€ gli spettacoli Macbettu e Il giardino dei ciliegi di Alessandro Serra.

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda