UN’ESTATE DI MUSICA CON LA MEMBERSHIP
Tutti i concerti di Triennale Estate sono gratis con le membership Explorer, Insider e Supporter.
Triennale Milano
Artwork: Federico Godino, Erpinio Labrozzi, Mattia Tettoni
Incontro

About extraction: from the local to the interplanetary

26 maggio 2024, ore 14.30
Ingresso gratuito, su registrazione
Con la progressiva sostituzione di paesaggi primari, può la circolarità fornire una alternativa? L’incontro propone una riflessione sul rapporto tra estrazione di risorse, territorio e architettura. Questo assumendo la continuità dei domini locali, regionali, globali, interplanetari e una stretta correlazione tra le diverse scale del progetto. Se da un lato l’estensione dei metodi estrattivi apre a nuovi scenari e geografie produttive, dall’altro guarda alla sostituzione di paesaggi primari in territori progressivamente meccanizzati ed a sostegno della vita urbana. D’altro canto, un crescente interesse riguardo alle filiere di approvvigionamento – e la loro sicurezza, anche in luce dei nuovi avvenimenti politici – e processazione dei materiali è sempre più presente all’interno del dibattito architettonico, favorendo strategie di economia circolare.
Intervengono: Marija Maric (University of Luxembourg), Matteo Ariett (Park plus), Sarah R. Ahmed (Università La Sapienza); Andrea Bortolotti (Politecnico di Milano) Organizzano e moderano: Federico Godino, Erpinio Labrozzi, Mattia Tettoni
Crediti
Promosso da: Mattia Tettoni, Erpinio Labrozzi, Federico Godino con Dipartimento ABC Politecnico di Milano

Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore. Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda