Beppe Modenese. Storia di un gentiluomo

Un omaggio di Giovanni Gastel e Luca Stoppini a Beppe Modenese

22 ottobre 2021

Presentato in anteprima in Triennale lo scorso 5 ottobre, Beppe Modenese. Storia di un gentiluomo, è un documentario con una intervista a cura di Luca Stoppini e la regia di Giovanni Gastel e Uberto Frigerio.

Il video rappresenta un tributo a Beppe Modenese (1929-2020), uno dei personaggi che ha fatto la storia della moda in Italia e nel mondo, ricordato con affetto come l’“uomo che ha sempre portato calzette rosse”. 

Dall’amicizia tra Beppe Modenese, Giovanni Gastel e Luca Stoppini – e dalla stima e ammirazione che Gastel e Stoppini provano per Modenese, per i suoi valori e insegnamenti – era nata l’idea di raccontare in questo documentario la vita di Modenese, la sua ironia, il suo senso dell’umorismo, la sua cattiveria “simpatica” e, soprattutto, la sua eleganza, che lo rende l’ultimo gentiluomo.

Beppe Modenese. Storia di un gentiluomo

Beppe Modenese. Storia di un gentiluomo

Beppe Modenese. Storia di un gentiluomo

Beppe Modenese

"Io credo molto anche nella fortuna perchè invece di incontrare queste persone che hanno contato molto per me e per la mia vita, potevo incontrare qualcuno altrettanto per bene ma che magari faceva la marmellata."

Crediti

Beppe Modenese
Storia di un gentiluomo 
Intervista a cura di Luca Stoppini 
Regia: Giovanni Gastel e Uberto Frigerio

Nei weekend acquista il biglietto online e salta la coda in cassa!

Acquista il biglietto
Sitemap