ultradim

© Rä di Martino

Performance

ULTRADIM
Moonbird Variations

26 luglio 2022, ore 19.00

Nell’ambito di Triennale Estate presentiamo la terza edizione di ULTRADIM, un progetto di Davide Giannella, con Moonbird Variations: live audio visual performance che unisce cinema e video arte con video di Rä di Martino e musiche di Mauro Remiddi. I protagonisti sono l’attrice e performer Silvia Calderoni, nel ruolo di Moonbird, e l’artista Manfredi Beninati nel ruolo di Amedeo.

Al centro del percorso sonoro, l’incontro con i personaggi avviene grazie a proiezioni video. La musica, che da una forma neoclassica si trasforma in una nube elettronica (dove drum-machine, voci manipolate e strumenti acustici co-esisteranno), interagisce con le proiezioni. Le immagini conducono il pubblico nella storia di Moonbird, una creatura onirica che appare e anima la villa in cui un uomo ha deciso di isolarsi dal mondo: un botanico che vive immerso nei suoi oggetti, nella sua casa immensa che lo intrappola e lo immobilizza. Un banale avvenimento fa crollare questo assetto e porta il protagonista fuori dalle sue tenebre fatte di convenzioni e monotonia. Qui, in uno stato di sospensione onirica, nasce Moonbird, ciò che non è potuto penetrare nel reale lo fa attraverso l’inconscio.

Crediti

a cura di: Davide Giannella

Highlights

Moonbird Variations

© Rä Di Martino

© Rä Di Martino

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap