FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
Éliane Radigue, courtesy l'artista
Proiezione

STANDING WAVES

Sebastiano d'Ayala Valva
11 marzo 2024, ore 18.00
Durata 47'
In occasione del concerto OCCAM OCÉAN – OCCAM XXVI e L'Île Re-Sonante, dove le composizioni di Éliane Radigue vengono reinterpretate da Enrico Malatesta e François J. Bonnet, presentiamo la proiezione del documentario STANDING WAVES di Sebastiano d'Ayala Valva, legato alla produzione di Radigue. Nel film, la compositrice americana Carol Robinson è in Germania per creare un brano di trenta minuti con la SWR Symphonieorchester di Stoccarda. Il brano è co-firmato da Éliane Radigue, una delle pioniere della musica elettronica francese. Ormai novantenne, Radigue esce a malapena dalla sua casa di Parigi, lasciando Robinson lavorare da sola con l'orchestra tedesca e scontrandosi con lo scetticismo dei musicisti che non apprezzano un aspetto centrale del progetto: l'assenza di partiture scritte. La musica poco ortodossa delle due compositrici dovrebbe materializzarsi durante tre giorni intensivi di prove, dando all'orchestra un ruolo creativo a cui non è abituata.
Sebastiano d’Ayala Valva è nato a Londra nel 1978 da padre italiano e madre inglese. Vive a Parigi, dove nel 2003 ha conseguito la laurea in Giornalismo all’Institut d’Études Politiques. Dal 2005 si dedica alla scrittura e alla regia di documentari per la televisione francese: Anche i travestiti piangono(2007), Angel(2009), Adapté(s)(2012), Performants Autrement (2016). Il suo documentario La Casa del Padre (2009) è stato presentato al Torino Film Festival. Il primo moto dell’immobile (2018) è stato acquistato da ARTE ed è andato in onda su La Lucarne, canale dedicato ai documentari d’autore, dopo essere stato presentato al Torino Film Festival e all’IDFA - International Documentary Film Festival Amsterdam.
...altro
Crediti
Regia: Sebastiano d'Ayala Valva Editor: Sebastiano d'Ayala Valva Camera: Igor Juget, Sebastiano d'Ayala Valva, Francesco Principini Musiche: Eliane Radigue, Carol Robinson Suono: Ary Carpman

Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda