Agaciro - Life is a Miracle (2018), NUKWAMI - Ph: Alexander Göttert

Mostra

Ruanda
Oltre i confini – Una Chiave per essere Comunità


Apparteniamo ancora a una nazione quando la lasciamo o abbiamo alle spalle più di un background culturale? Quanto può estendersi l’identità di qualcuno?

L’artista tedesco-ruandese Christian Krüger, alias NUKWAMI, risponde a questi interrogativi profondi attraverso le proprie opere e il proprio percorso artistico. Nato a Nyanza, in Rwanda, è cresciuto tra l’Africa e l’Europa per poi tornare nel suo Paese natale da adulto.

Contornati da motivi dell’arte popolare ruandese, i variopinti e onirici dipinti di NUKWAMI riflettono il desiderio dell’artista di recuperare le proprie radici ruandesi mettendole in rapporto con la sua identità, secondo un percorso parallelo a quello del Rwanda stesso, che prova a ricreare un legame con i propri cittadini ricercando un passato comune e una visione unificante del futuro.

Le opere di NUKWAMI sono anche uno strumento per superare i confini culturali convenzionali e costituiscono, per l’artista, una chiave per esplorare un io in continua evoluzione e sognare un domani migliore.

Crediti

Ente organizzatore:
Ministero della Gioventù e della Cultura, Repubblica del Rwanda

Rappresentante legale:
Christian Krüger alias NUKWAMI

Curatore, Exhibition design, Graphic design:
NUKWAMI

Highlights

Christian Krüger, alias NUKWAMI - Ph: Alexander Göttert

Intore - Dance With Your True Power (2019), NUKWAMI - Ph: Alexander Göttert

Koroshya Ubuzima - The Best is About to Come (2018), NUKWAMI - Ph: Alexander Göttert

Ibigabiro - Who Do You Think You Are (2019), NUKWAMI - Ph: Alexander Göttert

Partecipazioni Internazionali

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Veduta della Torre Littoria
Veduta della Torre Littoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap