Laboratorio

Constitution Day
by Australian Pavillion

Il territorio alienato della Grande Barriera Corallina e le sue adiacenze nel Queensland, create per proteggere la scogliera dalla negligenza del governo australiano e dalle pratiche globali tardo-capitaliste, richiedono una serie di atti fondativi da consolidare sotto una Costituzione. Questi atti non intendono essere regolamentari, contro la logica naturale delle costituzioni, ma transregolamentari, poiché definiranno la portata delle relazioni emancipate tra i cittadini volontari del nuovo ente post-nazionale. Un workshop è stato organizzato attorno al compito in sospeso di immaginare la natura di questi atti fondativi.

Eventi correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap