© Alex De Ponti

Dj set

Alex De Ponti

3 giugno 2022, ore 17.30

Ingresso libero e gratuito (fino a esaurimento posti)

Uno speciale dj set nel Giardino Giancarlo De Carlo durante l’orario dell’aperitivo come anticipazione della Milano Design Week. Protagonista di questo appuntamento è Alex De Ponti. Grande appassionato di musica dance (dalla disco anni Settanta alla dance anni Ottanta e Novanta), De Ponti comincia la sua esperienza musicale a cavallo del millennio, mostrando anche un grande interesse per il mondo R&B, funk, soul e house di impronta soulful. Nel 2006 fonda Vinylbrokers, un vero e proprio negozio di dischi – specializzato in stampe made in USA – che si è affermato come punto di riferimento per ogni appassionato di ricerca musicale. Dal 2013 De Ponti ha dato vita inoltre a due etichette discografiche: BeYourself, dedicata ai panorami nu-soul e R&B contemporanei, e Groovin Recordings, una delle etichette più conosciute nel mercato attuale del vinile.

Ad oggi De Ponti ha alle spalle un curriculum di quasi vent’anni che l’ha visto protagonista in Italia e all’estero. A Milano ha suonato per Club Haus 80’s, Body Heat e Circle, a Londra si è esibito in club storici quali Madame Jojo’s ed Egg London, mentre a New York ha suonato al The Standard Hotel (Le Bain). Dal 2017 è ospite fisso del The Djoon Experience, festival organizzato in Sicilia dal prestigioso club parigino Djoon, dove è stato invitato a suonare alla serata My Grooves. Dal 2019 collabora regolarmente con Radio Milano International, realizzando un programma dedicato alle sonorità black contemporanee, dal R&B attuale passando al funky e alla nu-disco.

...altro

Highlights

© Alex De Ponti

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap