Mostra

Patriarchi della Natura – Alberi straordinari d’Italia

Ingresso libero

La mostra fotografica propone un itinerario in Italia, da nord a sud, in ventidue tappe vegetali, una per ogni regione: dal frassino di Pont Sec in Valle d’Aosta, di oltre tre secoli, all’olivastro di Luras in Sardegna, che ha oltrepassato i tremila anni.

Una narrazione tra immagini e parole per scoprire i “Patriarchi della natura”, denominati così proprio per la loro straordinaria età: specie più longeva tra tutte quelle viventi, sotto i loro rami sono trascorsi secoli di storia.
Le piante millenarie sono state testimoni silenti di cambiamenti sociali e ambientali, che hanno segnato i territori su cui ancora vivono. Questo ruolo di ponte tra passato e futuro è ancora più significativo oggi, in un’epoca che vive una difficile sospensione: sono a tutti gli effetti una memoria della nostra storia, da consegnare integra alle future generazioni.

...altro

Crediti

Cover: La Quercia delle Streghe (Toscana), età stimata: circa 300 anni, Mostra Patriarchi della natura – Alberi straordinari d’Italia ©Fondazione Bracco e Associazione Patriarchi della Natura in Italia

Ideazione e curatela di Fondazione Bracco Associazione “Patriarchi della Natura in Italia”
Fotografie Sergio Guidi Andrea Gulminelli Gabriele Piazzoli
Testi a cura di Fondazione Bracco Associazione “Patriarchi della Natura in Italia”

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi

Le mostre e il Museo del Design Italiano sono aperti! Acquista i tuoi biglietti online prima di venire a trovarci.

Organizza la tua visita
Sitemap