UN’ESTATE DI MUSICA CON LA MEMBERSHIP
Tutti i concerti di Triennale Estate sono gratis con le membership Explorer, Insider e Supporter.
Triennale Milano
Courtesy Salone del Mobile.Milano
Mostra

Universo satellite 25 anni di SaloneSatellite

16 – 28 aprile 2024
Nato come un “pianeta” del Salone del Mobile di Milano, ormai da tempo il SaloneSatellite è diventato un vero “universo” in sé, e il progetto espositivo Universo Satellite ne celebra i 25 anni di storia. In mostra tutti gli “ingredienti” di una ricetta imbattibile, quella ideata nel 1998 da Marva Griffin e che ha portato alla realizzazione di questa imprescindibile manifestazione del mondo del design internazionale. Una manifestazione da sempre generosamente promossa e sostenuta dal Salone del Mobile di Milano, che è riuscita nel corso degli anni a crescere in modo e a ritagliarsi una posizione originale e sempre più riconoscibile, fino a diventare un vero e proprio Universo, “centrato” intorno a un’idea forte, unitaria e sfaccettata, che nel tempo ha intrecciato persone, scuole, imprenditori, aziende intorno ai progetti dei giovani designer.
Crediti
In collaborazione con: Salone del Mobile.Milano A cura di: Beppe Finessi Assistenza curatoriale: Marta Elisa Cecchi Progetto di allestimento: Ricardo Bello Dias con Hariadna Pinate Progetto grafico: studio òbelo Coordinamento archivio e prestatori: Porzia Bergamasco Con la supervisione di: Marva Griffin Wilshire, fondatrice e curatrice SaloneSatellite

Highlights

Foto di Gianluca Di Ioia
Foto di Gianluca Di Ioia
Foto di Gianluca Di Ioia

Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers