Concerto

Jonathan Coe & Artchipel Orchestra

30 ottobre 2021, ore 10.00

Un progetto originale in cui le musiche di Jonathan Coe, uno dei più celebri e apprezzati romanzieri inglesi contemporanei, nonché musicista e compositore, sarà eseguita dalla formazione jazz tra le più quotate del panorama italiano: la Artchipel Orchestra, diretta da Ferdinando Faraò.

Coe definisce così la sua musica: «Rock strumentale, con una forte enfasi sulla melodia. Un po’ come facevano le band britanniche della scena di Canterbury degli anni ’70.”
Da qui la sfida riuscitissima di Ferdinando: trasformare una musica dall’impianto british e reminescenze progressive, con cicli melodici ed elementi jazz, in una veste orchestrale di ampio respiro con strutture e sviluppi decisamente sorprendenti.

...altro

Info

Artchipel Orchestra: 
Marco Fior | trumpet, Alberto Bolettieri | trombone, Rudi Manzoli | soprano sax, Andrea Ciceri | alto sax, Germano Zenga | tenor sax, Rosarita Crisafi | baritone sax, Alberto Zappalà | bass clarinet, Carlo Nicita | flute, Naima Faraò | voice, Francesca Sabatino | voice, Giuseppe Gallucci | guitar, Luca Gusella | vibraphone, Paola Tezzon | violin, Luca Pedeferri | piano, keyboards, accordion, Gianluca Alberti | bass, Stefano Lecchi | drums, Lorenzo Gasperoni | percussions. Ferdinando Faraò | conduction featuring Jonathan Coe | keyboard

Crediti

Cover © Josefina Melo

Eventi correlati

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca

Ricordiamo che all’ingresso di Triennale Milano sarà richiesto di esibire il Green Pass.

Visita Triennale in sicurezza
Sitemap