FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
© Kunstenfestivaldesarts
Spettacolo

Dying on Stage

Christodoulos Panayiotou
2 aprile 2022, ore 18.00
Prima italiana
Prendendo come punto di partenza il balletto classico La Bayadère di Rudolf Nureyev, la lezione-performance di Christodoulos Panayiotou – artista cipriota le cui opere sono state esposte alla Biennale di Venezia e a documenta a Kassel – riflette sull’impossibilità di rappresentare la morte sul palco. In una forma ibrida, diversi materiali, tra cui spezzoni video, estratti di opera, concerti e interviste, sono accostati creando collegamenti concettuali. Un archivio in divenire che copre più di un secolo di storia della danza, spostandosi in maniera ora fluida e ora spettacolare tra tragedia greca e programmi televisivi. Una dichiarazione d’amore all’arte dello spettacolo.
Christodoulos Panayiotou è un artista cipriota la cui multiforme ricerca artistica è focalizzata sull’identificazione e la scoperta di narrazioni nascoste nei documenti visivi della storia e del tempo. Il suo lavoro è stato esibito in mostre e retrospettive personali anche alla Biennale di Venezia, al Camden Arts Centre di Londra, al Musée d’Orsay di Parigi, tra i contesti principali. Nel 2019 collabora all’ideazione della mostra Emma Kunz: Visionary Drawings alla Serpentine Gallery. Il suo lavoro è stato presentato anche in diverse mostre collettive, tra cui: l’8ª Biennale di Melle, la 14ª Biennale di Lione, dOCUMENTA (13) a Kassel, l’8ª Biennale di Berlino, la 7ª Biennale di Liverpool.
...altro
Scarica il programma di sala
Info
Durata circa 5 h (con intervallo) – Durante lo spettacolo è anche possibile uscire e rientrare Lo spettacolo è in lingua inglese senza sottotitoli in italiano
Crediti
di: Christodoulos Panayiotou con la partecipazione di: Jean Capeille coproduzione: FOG Triennale Milano Performing Arts

Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte