Spettacolo

Luigi De Angelis, Michele Di Stefano, Lorenzo Gleijeses

Corcovado

Durata 50’
Prima assoluta

Una riflessione profonda sul tema del viaggio, Corcovado mette in discussione la coincidenza dell’idea di spostamento con l’idea di rapidità tipica dell’ipervelocità contemporanea e riposiziona lo sguardo sui concetti di percorso ed esplorazione. Ricostruendo il non-luogo per eccellenza della dimensione del viaggio odierno, la sala di consegna bagagli di un qualunque aeroporto del mondo, la regia di Luigi De Angelis e la coreografia di Michele Di Stefano giocano sulla creazione di un andirivieni ossessivo di corpi, gesti e oggetti in cui il corpo del performer Lorenzo Gleijeses viene coinvolto in una vertigine centrifuga e spaesante, sotto lo sguardo costante di un guardiano silenzioso, Manolo Muoio.

Luigi De Angelis è regista, scenografo, light-designer e musicista. Assieme a Chiara Lagani ha fondato la compagnia Fanny & Alexander nel 1992. Gli spettacoli di Fanny & Alexander sono stati rappresentati in Italia e all’estero nei più importanti festival e teatri internazionali. Nel 2015 ha diretto Il Flauto Magico al Teatro Comunale di Bologna. Nel 2017 ha curato l’ideazione, la regia e le luci dello spettacolo Serge, ispirato alla vita di Sergei Diaghilev, col Solistenensemble Kaleidoskop di Berlino. Per Fanny & Alexander ha curato regia, musiche, scene e luci di un progetto sulla tetralogia di Elena Ferrante L'Amica Geniale, con Fiorenza Menni e Chiara Lagani, presentato al Napoli Teatro Festival e Ravenna Festival nel 2018. Nel 2018 ha curato la regia di Se questo è Levi, che ha vinto il Premio Speciale Ubu 2019.

Michele Di Stefano, coreografo e performer, è fondatore di MK, insieme a Biagio Caravano. Il gruppo è ospitato nei più importanti festival della nuova scena e nel 2020 è tra le compagnie residenti del Teatro India di Roma per il progetto Oceano Indiano. MK si occupa di performance, coreografia e ricerca sonora. Tra le produzioni più recenti: Robinson e Parete Nord, con il musicista Lorenzo Bianchi Hoesch, e Bermudas (Premio Danza&Danza 2018). Nel 2014 la Biennale Danza di Venezia assegna a Michele Di Stefano il Leone d’Argento per la Danza. Nel 2019 la performance Bermudas_forever vince il Premio Ubu come Miglior Spettacolo di danza.

Lorenzo Gleijeses è attore, regista e performer, la cui formazione è legata a maestri internazionali come Lindsay Kemp, Eimuntas Nekrosius, Yoshi Oida, Eugenio Barba, il Workcenter di Jerzy Grotowski, Augusto Omolù, Michele Di Stefano/MK. In teatro lavora con Nikolaj Karpov, Julia Varley dell'Odin Teatret, Mario Martone, Egumteatro, Cesare Lievi, Rafael Spregelburd, Emiliano Bronzino, Fanny & Alexander, Alfredo Arias, Andrej Konchalovski, Eugenio Barba, Luigi Squarzina. È l’ideatore del progetto 58° Parallelo Nord da cui sono nati gli spettacoli: Corcovado e Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa realizzato in co-regia con Eugenio Barba e in tournée dall’inizio del 2019. Vincitore del Premio Ubu come Nuovo Attore nel 2006.

...altro

Info

Disponibilità limitata

Crediti

Foto © Tomaso Le Pera
Una performance di: Luigi De Angelis, Michele Di Stefano
Con: Lorenzo Gleijeses, Manolo Muoio
Coreografia: Michele Di Stefano
Regia, scene: Luigi De Angelis
Cura del corpo: Biagio Caravano
Movimenti di scena: Giovanni Cavalcoli
Sistema interattivo: Claudio Attonito, Damiano Meacci
Fonico: Claudio Attonito
Consulenza hardware: Damiano Meacci
Consulenza oggetti di scena: Maria Alberta Navello
Realizzazione scenotecnica: Fratelli Giustiniani
Corcovado fa parte, assieme a Una giornata qualunque del danzatore Gregorio Samsa, del progetto 58°Parallelo Nord, a cura di Lorenzo Gleijeses
Produzione: Körper
Coproduzione: Gitiesse Artisti Riuniti
Con il sostegno di: MADRE | Museo d'arte contemporanea di Napoli

Calendario

giovedì 15 luglio 2021, ore 17.00
giovedì 15 luglio 2021, ore 19.00
venerdì 16 luglio 2021, ore 17.00
venerdì 16 luglio 2021, ore 19.00
sabato 17 luglio 2021, ore 17.00
sabato 17 luglio 2021, ore 19.00

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda

Siamo aperti! Da martedì a domenica, dalle ore 11.00 alle ore 20.00 puoi visitare le nostre mostre in totale sicurezza. Acquista il biglietto online prima della visita: se vuoi venire nel weekend dovrai prenotare il biglietto con almeno un giorno di anticipo.

Organizza la tua visita
Sitemap