FOG È QUI
Abbonati a FOG festival con la nostra membership per non perderti nemmeno uno spettacolo tra il meglio delle performing arts internazionali.
Triennale Milano
© Attila Faravelli – Chiara Pavolucci
Laboratorio

Sonorizzazione e composizione con Attila Faravelli ed Enrico Malatesta

14 aprile 2023, ore 14.00
Partecipazione gratuita previa registrazione obbligatoria (fino a esaurimento posti) Durata 2 ore
Come approfondimento del loro progetto sperimentale Superpaesaggio, che trova nel suono il proprio fil rouge, il sound artist e musicista elettro-acustico Attila Faravelli e il percussionista Enrico Malatesta propongono un laboratorio legato alle loro pratiche di sonorizzazione e composizione.
Attila Faravelli è un sound artist e musicista elettro-acustico. È fondatore e curatore di Aural Tools, una serie di semplici oggetti sonori il cui scopo è documentare il lavoro di alcuni musicisti non attraverso la pubblicazione di dischi ma indagando modi e processi specifici tramite cui produrre suono. Enrico Malatesta è un percussionista e ricercatore sonoro attivo nel campo della musica sperimentale, dell’intervento sonoro e della performance. La sua pratica esplora le relazioni tra suono, spazio e corpo, la vitalità dei materiali e la morfologia delle superfici, con un’attenzione particolare verso gli atti percussivi e le modalità di ascolto.
...altro
Info
In collaborazione con Terzo Paesaggio

Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Modella posa nella sezione del Messico durante un servizio fotografico di moda
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte
Ingresso principale sul fronte ovest del Palazzo dell'Arte