Collezione

Museo del Design Italiano

Il Museo del Design Italiano presenta una selezione dei pezzi più iconici e rappresentativi del design italiano dal 1946 al 1981, parte dei 1.600 oggetti della Collezione Permanente del Design Italiano di Triennale Milano, organizzati in ordine cronologico e accompagnati da un ricco apparato di testi e approfondimenti su poetica e contesto in cui le opere sono state progettate.

Attraverso materiali grafici e fotografici, molto spesso inediti, provenienti dagli Archivi di Triennale Milano è inoltre evidenziato il ruolo centrale che Triennale, con le sue mostre storiche e le Esposizioni Internazionali, ha avuto nella definizione e nella messa in scena del design italiano. 

Highlights

Eventi correlati

Vista da voi
Seguici su Instagram

@valentinavullo

@dariowang

@giada_castelli

@sonomarqo

Collezione
Esplora centinaia di contenuti

Abito Tubo 1 (Torchon)
loader
Abito Tubo 1 (Torchon) - Nanni Strada - Nanni Strada Design Studio - 1986
Ariante Arlecchino 30
loader
Ariante Arlecchino 30 - Francesco Trabucco, Marcello Vecchi - Vortice Elettrosociali - 1990
L’arte di colorare l’ufficio
loader
L’arte di colorare l’ufficio - Ettore Sottsass jr., Perry A. King, Albert Leclerc, Bruno Scagliola, Masanori Umeda, Jane Young - Olivetti - 1973
serie Z
loader
serie Z - Gio Ponti, George Labalme, Giancarlo Pozzi, Alberto Rosselli - Ideal Standard - 1954

Ricordiamo che all’ingresso di Triennale Milano sarà richiesto di esibire il Green Pass insieme a un documento di identità.

Visita Triennale in sicurezza
Sitemap