FOG EXTRA

Incontro

Spread the voice of democracy

Mauro Muscio, Fulvio Ravagnani

22 settembre 2020, ore 16.30

Durata: 1 ora e 30'
Ingresso libero
In collaborazione con Lapsus – Laboratorio di analisi storica del mondo contemporaneo

L'estetica della protesta nella rappresentazione mediatica: l'incontro indaga come cinema, tv e mezzi di informazione hanno influito sulla costruzione dell'immagine dei movimenti e delle proteste dal 1969 a oggi. Intervengono: Mauro Muscio, militante in diverse esperienze di collettivi lgbt e queer, fondatore della libreria lgbt Antigone di Milano e co-fondatore della casa editrice Asterisco; Fulvio Ravagnani, Editor delle pagine gayfriendly del TuttoMilano di La Repubblica e Coordinatore Accademico IED.

EXTRA, il Public Program di Triennale Milano Teatro, dedica questi momenti ai suoi artisti e spettatori, insieme nell’abitudine meravigliosa del teatro.

...altro

Eventi correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale

Acquista online i biglietti per le singole mostre, il biglietto unico per tutte le mostre puoi acquistarlo in biglietteria. La mascherina non è più obbligatoria per visitare le mostre, ma ne raccomandiamo l’utilizzo per garantire a tutti una maggiore sicurezza.

Organizza la tua visita
Sitemap