Concerto

Radio Raheem Sessions

Marco Giudici / GINEVRA

28 luglio 2020, ore 19.00

Durata: 70'

Si rinnova per il terzo anno la collaborazione tra Radio Raheem, hub culturale e piattaforma radio indipendente e FOG, il festival di performing arts di Triennale Milano che, in occasione di Triennale Estate, presenta un triplo appuntamento dal carattere contemporaneo e urbano. Doppio concerto per la seconda serata in collaborazione con Radio Raheem: il live del nuovo album di Marco Giudici, milanese classe ‘91, già conosciuto a fianco di Adele Nigro con Any Other, dal titolo Stupide cose di enorme importanza.Un disco dall’attitudine lo-fi estremamente ben suonato, capace di disegnare piccoli quadri ricchi di colori che raccontano il suo mondo, il suo privato, i suoi affetti, la sua quotidianità. A seguire il live di GINEVRA, all’anagrafe Ginevra Lubrano, che porta per la prima volta live il suo ultimo EP METROPOLI  – in uscita venerdì 26 giugno per Asian Fake – accompagnata dalla band in formazione completa. Attraverso sei brani, la giovane cantautrice torinese racconta il suo vissuto, in un intreccio di viaggi in luoghi lontani, di ritmi frenetici nella città che abita – Milano – con le sue piccole e grandi inquietudini, ma anche attimi di spensieratezza e felicità.  

Crediti

Una collaborazione Radio Raheem e FOG Triennale Milano Performing Arts

Eventi correlati

Archivi e collezione
Esplora centinaia di contenuti →

Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Interno del Tunnel Pneu, progetto di Jonathan De Pas, Donato D’urbino e Paolo Lomazzi
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Mostra sugli Studi delle proporzioni, allestimento dell'architetto Francesco Gnecchi-Ruscone, esposto nella mostra Studi sulle proporzioni
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari

La 23ª Esposizione Internazionale Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries è aperta! Vieni a scoprirla fino all'11 dicembre.

Scopri di più
Sitemap