JAZZMI

Roberto Gatto

Progressivamente

Concerto
30 ottobre 2020, ore 19.00

Il progetto Progressivamente è un sogno di Roberto Gatto, batterista appassionato di jazz e anche di musica progressive. Grazie ad alcuni gruppi come i Soft Machine, Nucleus, Matching Mole, ha imparato a conoscere meglio il jazz afroamericano. Nel progetto, sono stati coinvolti artisti di generazioni differenti. Il repertorio scelto comprende brani tratti da dischi dei King Crimson, dei Genesis, dei Matching Mole, di Robert Wyatt, dei Pink Floyd, più un brano originale e un momento di improvvisazione. Il risultato è l'attualizzazione di un complesso patrimonio musicale.

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Sculture piramidali di Lynn Chadwick, nell’allestimento del Grande numero: l’intervento figurativo a grande scala
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna del Palazzo dell'Arte ripreso dalla Torre Lsittoria
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore
Caleidoscopio nella Sezione introduttiva a carattere internazionale, nel Salone d'onore

Visita Triennale in sicurezza

Per la tutela della tua salute, di quella degli altri visitatori e del nostro personale, leggi con attenzione le norme da rispettare prima e durante la tua visita in Triennale.

Scarica il pdf
Sitemap