Enrico Pieranunzi Trio

Concerto
25 ottobre 2020, ore 18.00

Nel mondo sonoro senza confini di Enrico Pieranunzi, musicista tra i più versatili della scena musicale europea, jazz  e musica classica convivono da sempre una a fianco all'altra. Blues, barocco e molto altro, un’attività eclettica in cui pianismo, composizione e arrangiamento sono inscindibilmente intrecciati e che spesso l’ha visto impegnato anche come autore nella musica per film e teatro. Pieranunzi si esibisce in questo concerto con la formazione che fin dai suoi esordi ha costituito il suo terreno privilegiato di espressione e sperimentazione. Il trio piano, basso, batteria è infatti la dimensione sonora che gli ha offerto le migliori opportunità per far emergere appieno le sue abilità di strumentista, interprete, compositore. Una produzione ricca in quantità e qualità, grazie a collaborazioni sia in studio che dal vivo con celebri trii italiani ed europei ha consentito al pianista di dare un contributo importante allo sviluppo di questa formazione.

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Lampadario "carciofo" di Poul Henningsen, nella sezione della Danimarca
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.<br/>Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Installazione luminosa "Luce spaziale" di Lucio Fontana sul soffitto dello Scalone d’onore.
Nel vestibolo del primo piano, decorazione parietale di Bruno Cassinari
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda

Nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020, Triennale Milano è chiusa al pubblico fino al 3 dicembre 2020. La programmazione online continua con Triennale Upside Down: video, podcast, dirette, approfondimenti sul Magazine e tanti altri contenuti che verranno pubblicati su questo sito e sui canali social.

Sitemap