Mario Bellini. Italian Beauty
Museo di Architettura A.V. Ščusev - Mosca

Mostra in viaggio

Museo di Architettura A.V. Ščusev - Mosca

Triennale Milano e l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca presentano la prima tappa del tour mondiale di Mario Bellini. Italian Beauty, mostra che la Triennale di Milano ha dedicato all’intera opera dell’architetto milanese, noto in tutto il mondo, e che si è svolta a Milano nel 2017.  La mostra è un viaggio trasversale lungo quasi 60 anni tra design, architettura ed exhibition design. Per la prima volta nella sua lunga carriera, Mario Bellini non ha allestito da sé la mostra ma ha lasciato il posto all’architetto Dario Curatolo che ha firmato il progetto di allestimento.

Un omaggio, dunque, all’opera poliedrica e singolare di un progettista italiano che ha ottenuto ogni successo sia nella piccola scala (otto Compassi d’Oro, arredi e oggetti diventati icone che sono entrati nelle case e negli uffici di tutto il mondo, spesso anticipando o rivoluzionando gusto e stile), sia nella grande scala (Centri Congressi, Fiere, Musei progettati dal Giappone agli Usa, dalla Germania all’Australia e, nel 2012 il Dipartimento delle arti islamiche, un’onda dorata per il museo più prestigioso del mondo, il Louvre di Parigi). La mostra vuole porre attenzione sul ruolo sulla necessità e sul ruolo eversivo e salvifico della bellezza, in particolare quella italiana.

Le installazioni video sono a cura di 3D Produzioni con la regia di Giovanni Piscaglia. 

Collezione e Archivi
Esplora centinaia di contenuti

Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Veduta notturna dell’abitazione a cupola geodetica di Füller, progetto dell’allestimento dell’architetto Roberto Mango, realizzata nel parco Sempione per la decima Triennale
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Una modella posa all'interno della Mostra di oggetti per la casa (o Mostra Oggetti d'uso), nel Padiglione USA progettato dagli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Tre modelle percorrono il Ponte che collega il Palazzo dell'Arte con l'area verde antistante, progetto degli architetti Aldo Rossi e Luca Meda
Veduta della Torre Littoria
Veduta della Torre Littoria

Nel rispetto del DPCM del 3 novembre 2020, Triennale Milano è chiusa al pubblico fino al 3 dicembre 2020. La programmazione online continua con Triennale Upside Down: video, podcast, dirette, approfondimenti sul Magazine e tanti altri contenuti che verranno pubblicati su questo sito e sui canali social.

Sitemap