International exhibits

I Biennale Di Monza — 1923

Il 19 maggio 1923 nella Villa Reale di Monza inaugura la I Mostra Internazionale delle Arti Decorative che accoglie oltre mille espositori e si pone come obiettivo la valorizzazione dei rapporti tra arte e produzione industriale. Secondo le scelte del padre fondatore, Guido Marangoni, l’ordinamento segue la provenienza regionale con l’obiettivo di promuovere la produzione italiana. Le sale della Villa sono allestite con ambienti abitativi, arredati fin nei minimi particolari, alternati a sezioni divise per temi e categorie merceologiche: dai tessuti all’arte sacra, dai ricami alla scenografia. Il risultato è una mostra mercato che comprende prodotti industriali e pezzi unici. In mostra, l’unico esempio di avanguardia è la personale di Fortunato Depero.

Aldo Scarzella, Manifesto per la I Biennale di Monza, 1923

  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results
  • No results

Per tutte le richieste relative alla Collezione Permanente contattare collezione@triennale.org.
Per tutte le richieste relative all’archivio audiovisivo, di licenza audio o video, per l’accesso alle immagini di filmati, e per ricevere ulteriori informazioni contattare archivi@triennale.org.
Non è possibile concedere in licenza i fermi immagine in movimento o le pellicole dei film non di proprietà di Fondazione La Triennale di Milano.

We remind that at the entrance of Triennale Milano you will be required to show the Green Pass together with an identity document.

Visit Triennale in safety
Sitemap