Triennale di Milano

Paper writing service comes to supplement your sincere efforts in your academics. These services are driven with the noble motto of helping students who are in acute as well as urgent need of a little assistance in their academic activities. Paperwriting calls for excellent command over linguistic paraphernalia and it also necessitates the intervention of high end academic aptitude. The expertise level of the writing service providing entities will fulfill the eligibility criteria of your papers and will assist you in securing higher grades. Because of the esteemed writing service providing entities you will ultimately be able to reach out to your core academic goals.
 

12 Maggio. 12 Giugno 2005.

Triennale di Milano
FOTOGRAFIA
Condividi con Facebook
Condividi con Twitter
Condividi con Google+
Condividi con LinkedIn

A cura di Luigi Filetici e Umberto Zanetti

Una grande mostra fotografica sulla trasformazione urbana della città di Mosca, analizzata dalla ricerca dell'architetto e fotografo Luigi Filetici, a cura di Luigi Filetici e Umberto Zanetti.
Mosca è uno dei più straordinari laboratori della realtà urbana contemporanea e lo racconta l'architetto e fotografo Luigi Filetici nella mostra MOCKBAXXI che ha visto come precedente tappa espositiva il prestigioso Museo Statale di Architettura di Mosca, MUAR.

La mostra si colloca all'interno dell'importante progetto multidisciplinare "Stagione Italiana in Russia" promosso dal Ministero degli Affari Esteri.
L'esposizione con un minuzioso lavoro filologico racconta un'avventura visiva attraverso le architetture che hanno caratterizzato il panorama moscovita dalle avanguardie degli anni '20 sino ai nostri giorni. Immagini peculiari della città, in un presente dinamico e allo stesso tempo dai tratti antichi, gravide dei mutamenti storici passati e presenti, che conducono il visitatore in un viaggio affascinante.

Mosca, città alla frontiera dell'Europa, rivela tratti originali e sfuggenti ad un primo sguardo. Nella sfera sociale, economica e politica, così come in quella urbana ed architettonica, i quindici anni intercorsi dalla fine dell'URSS e dalla caduta del comunismo hanno reso la città il palcoscenico di mutamenti che non hanno confronti nell'attuale panorama internazionale.

Le grandi fotografie, tutte in bianco e nero, raccontano lo straordinario periodo costruttivista, la monumentale e austera epoca stalinista, l'impulso costruttivo-sociale di Krushev, fino all'attuale architettura controversa dei centri commerciali.

Accompagna le immagini fotografiche un filmato creato per narrare il dinamismo, l'incessante andirivieni di masse di popolazione, la mobilità, il ritmo e l'umore di questo popolo concentrato nel cammino verso il futuro. Luigi Filetici restituisce una riflessione sulla città e un'analisi di un territorio urbano in continuo divenire, assolutamente ricco e stratificato, la cui indagine prosegue oltre le stesse fotografie.

Luigi Filetici (1962) è docente al Corso di Laurea in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano e La Sapienza di Roma; svolge la sua attività professionale in Italia e all'estero.

TAGS