Triennale di Milano

Paper writing service comes to supplement your sincere efforts in your academics. These services are driven with the noble motto of helping students who are in acute as well as urgent need of a little assistance in their academic activities. Paperwriting calls for excellent command over linguistic paraphernalia and it also necessitates the intervention of high end academic aptitude. The expertise level of the writing service providing entities will fulfill the eligibility criteria of your papers and will assist you in securing higher grades. Because of the esteemed writing service providing entities you will ultimately be able to reach out to your core academic goals.
 

23 Novembre. 18 Dicembre 2005.

Triennale di Milano
SOCIETA
Condividi con Facebook
Condividi con Twitter
Condividi con Google+
Condividi con LinkedIn

Attraverso un percorso fotografico e video, la mostra si pone l’obiettivo di rappresentare i risultati concreti della gara di solidarietà a cui moltissimi italiani hanno aderito con le iniziative Tg4-aiutiamoli e Music for asia, megaconcerto in onda su Italia 1.

In mostra i progetti già realizzati e quelli in corso di realizzazione, grazie ai 3.300.000 euro raccolti dal 29 dicembre 2004 al 31 gennaio 2005 dall’iniziativa del Tg4-aiutiamoli, e al Milione di euro raccolto nel corso di Music for Asia, andato in onda il 21 marzo 2005. I fondi sono stati devoluti da Mediafriends a tre associazioni particolarmente attive nei territori colpiti dallo tsunami, CESVI, P.I.M.E e UNHCR.

L’esposizione si sviluppa attraverso due elementi scenografici che idealmente rappresentano la generosità e la ricostruzione. All’interno di un cilindro lungo 13 metri e alto 3, simbolo della grande onda ma soprattutto dell’ondata di solidarietà che per mesi si è mantenuta costante, i visitatori saranno accompagnati dalle immagini scattate da alcuni giornalisti e dai volontari delle tre associazioni. In mostra anche filmati, tratti da speciali televisivi realizzati dagli inviati delle redazioni dei tre Tg Mediaset, e reportage sull’opera di ricostruzione curati da P.I.M.E, CESVI e UNHCR.

TAGS